Madera Sunset Ice Christal

"Madera"

31/1/1994  -  5/3/2009

Occhi esenti da oculopatie ereditarie SOVI

 

 

     

Madera 2 anni e mezzo

 

Madera cucciola

 

Madera detta "Made".....e per un anno anche "Dida".
Porta il nome di un azienda che nel 1994, quando col mio compagno di allora aprimmo una macchiatura per pellami insieme, ci dette fiducia e ci permise di
iniziare a lavorare.
Lei esce dalla prima cucciolata della mia Sheena, tempi duri quelli.... Erano nove cuccioli ma non la potevi non distinguere, era l'unica con la barretta sul naso, la pi prepotente e dispettosa. Forse l'ho amata sin da subito anche per questo.
Egocentrica, curiosa, vivace, amorosa, non puoi fare una carezza ad altri cani che lei si infila a forza sotto le tue mani, non ne pu fare a meno di una gelosia morbosa, a volte persino estenuante, ma ha quella faccina cos bella e dolce che le perdoneresti tutto.

Ho scelto lei per iniziare ad allevare perch porta molte delle cose che io amo in un siberian, e di questa scelta lei ne sempre stata consapevole. Unisce la linea Arlington di sua mamma a un cane frutto di un outcross Karnovanda su Arlington. La sua espressione calda e piena dipende sopratutto da questo.

E' ubbidiente, sempre pronta a farti le feste, le piace fare la grande ma senza di me gli manca l'aria, in tutti questi anni il mio primo pensiero sempre stato per lei, perch solo Made quella che piange, solo Made che gira tutta la notte irrequieta nel box quando qualcosa la innervosisce, solo lei quella che con me riesce a fare lunghi dialoghi emettendo tutta una serie di suoni solo suoi girando la testa prima a destra e poi a sinistra.
Con lei ho iniziato a girare un p di pi per le esposizioni, qualche risultato lo ha fatto ma non ho potuto continuare perch tutte le risorse sono state convogliate nella ristrutturazione della casaa. Ho dovuto rimandare la sua cucciolata per tanto tempo e si ritrovata a fare la mamma alla bellezza di nove anni, un impresa quasi impossibile, ma mi ha regalato due cuccioli stupendi che mi hanno riempito il cuore di orgoglio. 
Oscar ha preso la sua testa, Oslo la sua dolcezza, avrei voluto tanto una femmina....ma forse di diavoline con la barretta sul naso nella mia vita destino che ce ne sia una sola.

 

Progenie:

Ch. Torquemada's The Oslo's Shade In The Falling Stars

Torquemada's Love Is Back At Winalmik

 

 

 

PEDIGREE

Madera

Stelle A Nord The Ultimate Warrior

Ch. It.Int. Austr. Karnovanda's Kenai

Ch. Usa Karnovanda's Care Bear

Ch.Usa Karnovanda's Aurora Reaba

 Arlington's Ms Dolly Parton

Ch.Usa Arlington's Always On My Mind

Ch. Usa Arlington's Chaka Khan O'Noam

Alijaska The Northern Stars

Ch. Usa Ripr.Arlington's Firekrakrr

Ch. Usa Frantasia's Bit-Of-Fire

Ch.Usa Arlington's Krakrjak Kris

Stelle A Nord Ascot Aissa

Ch. Usa Int. Austr. Mond.J. Arlington's Bokhara

Billie Jean


2008 Torquemadasiberians.com. All Rights Reserved